Nizza, il diamante della Costa Azzurra

Nizza si estende lungo la Baia degli Angeli, uno dei luoghi dove madre natura ha sprigionato tutta la sua bellezza. Ma, oltre al lungomare e i locali alla moda, Nizza ha molto altro da offrire.

  • Promenade des Anglais: Gli abitanti di Nizza la chiamano affettuosamente “La Prom”. La miglior vista sulla Promenade des Anglais si può ammirare dal Parc de la Colline du Château.
  • Museo Villa Massena: Gli interni del Museo Massena si sviluppano su 1800 metri quadri, su 3 piani con 23 sale, dove viene raccontata la storia di Nizza dal 1793 al 1815.
  • Cattedrale di San Nicola: la più grande chiesa ortodossa russa fuori dai confini nazionali. È sicuramente una delle tappe obbligatorie nella città. La forma a croce e le cinque cupole ricordano molto la chiesa di San Basilio a Mosca.
  • Museo Matisse: è il museo dedicato ad Henri Matisse. La collezione è costituita da 31 dipinti, 57 sculture oltre che da vari oggetti appartenuti all’artista francese. La maggior parte dei pezzi che formano la collezione sono stati donati alla città di Nizza da Matisse stesso.
Promenade Des Anglais

Ma questa città popolosa, la quinta in Francia, non smette mai di stupire:

  1. Palazzo Lascaris: questa dimora barocca della famiglia Lascaris-Vintimille vanta una sontuosa facciata adornata da balconi a balaustre. All’interno si può ammirare uno splendido scalone ornato di affreschi. Il palazzo accoglie inoltre una splendida collezione di strumenti musicali.
  2. Parc de la Colline du Château: È un parco di 19 ettari che si trova su una delle colline di Nizza, con una vista eccezionale sulla Baia degli Angeli. Oggi, si possono vedere: la torre Bellanda, la cascata del castello, il primo cimitero moderno di Nizza ed il grande Memoriale. (clicca qui per scoprire la nostra programmazione)
  3. Cimiez: è famoso per ospitare un gran numero di attrattive turistiche come: il monastero di Cimiez, il museo archeologico di Nizza Cimiez e molto altro. Inoltre, nel suggestivo parco di ulivi si svolge il famoso festival del jazz. (a questo link trovi un fantastico itinerario)
  4. Il parco Phoenix: cuore verde della città, è stato creato dal Comune di Nizza nel 1990. Il suo nome “Phoenix” deriva dalla qualità di palma da datteri detta “Phoenix Canariensis”. Un luogo piacevole dove sono presenti molte specie del regno animale. (clicca qui per avere maggiori informazioni)

Potete ammirare le bellezze appena descritte nella nostra programmazione GO WORLD – clicca qui per scoprirla

Articoli che potrebbero piacerti

Amsterdam è una delle città più movimentate d’Europa ed è riuscita a mantenere intatta la sua identità nel corso del tempo. Visitare Amsterdam significa immergersi nel fascino dei canali e nell’arte dei famosi musei. Ecco cosa vedere. Rijksmuseum: è uno dei simboli di Amsterdam. Al suo interno sono presenti 000 opere distribuite su 80 sale. […]

Il Bastione dei Pescatori è uno dei principali monumenti di Budapest. Si tratta di uno splendido belvedere che si affaccia sul Danubio. Per la sua magnificenza e per il suo fascino che ricorda i castelli incantati delle fiabe, nel 1988 il Bastione è stato dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO.   Cenni storici Il Bastione dei […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI